Sebbene avessi contattato precedentemente Superior, ho fatto l’errore di scegliere un competitor molto più economico. Mi era stato promesso che spendendo molto meno, avrei fatto gli stessi lavori di restauro pelle, ma così non è stato.

L’azienda concorrente, mi propose un piccolo kit di circa 2000 euro, comprensivo di tutto quel che sarebbe servito per lavorare, e mi ha fatto un corso (se così si può definire) di circa 2 giorni dove mi è stato spiegato, un po’ sommariamente, come funzionavano i prodotti e come si miscelavano i colori. Il primo approccio fu positivo: pochi prodotti, poche regole, pochi problemi. Fatto sta che dopo poco tempo i lavori sono inziati a tornarmi indietro: rughe che si crepavano, colori che si sbiadivano, vernice che si spellicolava. E come se non bastasse, iniziavano le tribolazioni a fare i colori: perdevo ore per fare un beige. Si, perchè alcuni clienti si accontentavo, ma altri no!

Il risultato è stato che dopo qualche mese, e dopo aver già investito i prodotti e attrezzature per l’officina, ho dovuto rivolgermi alla Superior.  E’ stato ancor più difficile riprendere il lavoro, perchè i clienti avevano perso la fiducia, e solo grazie alle strategie suggeritemi, sono riuscito a riconquistare la fiducia persa. Ora sono più di 2 anni che mi affido completamente ai loro prodotti, e soprattutto al loro supporto tecnico, e la situazione è nettamente migliorata.

Hits: 206